18 MAGGIO 2019 – POTRESTI STARE MEGLIO E NON LO SAI

Posted 6 mesi ago by

NUOVE TECNOLOGIE PER LA DIAGNOSI E TERAPIA IN MEDICINA: COME LA MEDICINA QUANTISTICA E L’ANALISI DI BIOENERGETICA VEDONO E PREVEDONO L’INVECCHIAMENTO CELLULARE.

INFIAMMAZIONI CRONICHE, ACIDOSI, ARTRITE, REUMATISMO E DOLORE

EQUILIBRIO ENERGETICO DELLA SALUTE E DELLE FUNZIONI ORGANICHE

EVENTO GRATUITO

BOTTONE-ISCRIVITI-300x150

Le iscrizioni inviate online con il bottone ISCRIVITI di ogni persona che vuole partecipare sono INDIVIDUALI, vi chiediamo gentilmente di ripetere la registrazione per ogni singolo partecipante.

Relatore: Dott. Sergio Maria Rosario Focone, medico chirurgo, esperto in omeopatia classica, omotossicologia bioenergetica e medicina antiaging.

Data: sabato 18 Maggio 2019
Orari: ore 14.30- 18.00
Location: Novotel Milano Ca Granda (Viale Suzzani 13 Milano – Metro Lilla Ca’ Granda)

Come la Biorisonanza e la Medicina di Segnale possono prevenire e curare con tecniche innovative le dissonanze energetiche del nostro corpo e dei nostri organi.

L’applicazione dei principi della fisica quantistica alla medicina ed all’odontoiatria ha aperto dei campi di ricerca che stanno portando alla comprensione di quanto sia importante il continuo interagire tra informazioni, energia e materia.

Durante questo incontro verranno spiegate le basi su cui si fonda la medicina di biorisonanza,  le opportunità di diagnosi e terapia anche attraverso l’esecuzione di alcuni test effettuati in tempo reale con un’apparecchiatura di ultima generazione per un check up energetico diagnostico e conseguente terapia.
La macchina può riscontrare
E’  possibile indagare altresì se nei vari organi sono presenti batteri, virus e parassiti e di conseguenza poterli eliminare.

Attraverso la biorisonanza è possibile analizzare i vari organi e apparati del nostro organismo fino al livello cellulare (funzionalità del mitocondrio e della funzionalità genetica dei cromosomi).

Gli strumenti diagnostici e terapeutici appartenenti alle categorie delle macchine di biorisonanza, oggi disponibili a servizio della medicina, non sostituiscono quelli della medicina allopatica, ma sono complementari. Lo screening energetico non sostituisce chiaramente le indagini biochimiche e imaging tradizionali ma ne rappresenta un necessario complemento.

Sempre a livello diagnostico energetico è possibile considerare anche lo stato psicoemotivo del soggetto.

L’incontro sarà impostato con un criterio eminentemente pratico per poter far verificare de visu la funzionalità della metodica.

Si effettueranno vari test diagnostici energetici su alcune persone del pubblico.

Si ringrazia:

Novotel MIlano Ca Grandalogo