DOPO FRUTTAMAMI: L’ENERGIA DEGLI ALIMENTI

Relatori: Lorenzo Ferrante, Vasco Merciadri, Piergiorgio Spaggiari, Shifu ShiHengDing, Shifu ShiHengChan 
Data: sabato 12 maggio 2018
Orario: dalle ore 14:30 alle ore 18:00, registrazione alle ore 14:00
Location: Tim Space, Piazza Luigi Einaudi, 8 Milano

Sapete che gli Angstrom sono più importanti delle calorie? L’energia degli alimenti di cui ci nutriamo ogni giorno ha un impatto importantissimo sul nostro benessere psicofisico. I relatori offriranno ricchi contributi sull’argomento e al termine ShiHengDing del ristorante “Shaolin State of Harmony – Raw Vegan” realizzerà uno show cooking, seguito da una degustazione gratuita per tutti i partecipanti.

IL LATTE VACCINO È UN ALIMENTO ESSENZIALE PER LA VITA DELL’UOMO?

IMG_PRIMO PIANO_copia

Lorenzo Ferrante è Dottore in Scienze Motorie e Posturologo e ha conseguito Master in Nutrizione clinica. Tiene corsi e seminari, collabora con l’Istituto dei Tumori di Milano ed è Coordinatore del Comitato scientifico Associazione Vegani Italiani Onlus.

Il latte è il nostro primo alimento: la nostra esistenza nei primi mesi della vita extrauterina dipende dal latte, fondamentale per potenziare il nostro organismo come in nessun’altra fase della nostra vita futura. Sappiamo che per crescere da adulti necessitiamo di proteine che rappresentano gli elementi principali, con gli amminoacidi che le compongono, per la costruzione e mantenimento della nostra struttura. Da sempre sappiamo dalle ricerche ma anche dalla natura che il latte è definito specie-specifico, che notoriamente vuol dire che ogni razza mammifera ha il suo latte con la composizione adatta al cucciolo della sua specie Questa osservazione dovrebbe farci pensare che il latte umano abbia un contenuto proteico elevato che possa supportare tale crescita. Tuttavia,  non solo il latte di cui ci nutriamo è, nella maggior parte delle occasioni, quello vaccino ma sulle confezioni troviamo solo la parola “latte”: siamo così indotti a credere che quello sia il nostro latte, mentre in realtà dovrebbe essere specificato che è latte vaccino senza darlo per scontato, viste le numerose differenze nella composizione e negli effetti tra le due tipologie. Come mai un latte così diverso dal nostro, nella nomenclatura commerciale non è specificato in etichetta? Cosa dicono gli studi scientifici in merito?

ALIMENTAZIONE VIVA, ALIMENTAZIONE SANA
 image

Vasco Merciadri si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pisa nel 1977, specializzandosi in Igiene e Medicina Preventiva. Membro del Comitato Scientifico di Associazione Vegani Italiani Onlus, è esperto in omeopatia, medicina naturale e iridologa e da molti anni tiene, sia in Italia che all’estero,  incontri su medicina naturale, yoga e alimentazione.

L’organismo umano ha un enorme potenziale di risanamento e guarigione sia del corpo che della mente. Ogni patologia “incurabile” è stata guarite almeno una volta, circostanza che spesso viene considerata un mistero e porta a parlare di remissioni spontanee ma in realtà il segreto di tale guarigione risiede dentro di noi. Sorge spontaneo chiedersi: “Che cosa permette di avere un’ottima salute fisica, un sano flusso emozionale, una mente chiara e una buona connessione spirituale?”. La risposta è semplice: ad assicurare benessere generale è un libero flusso dell’energia vitale che all’interno dei meridiani energetici e nel campo energetico umano dona il pieno potenziale dell’essere umano: se questo flusso non incontra ostacoli, allora l’organismo gode del suo massimo potenziale vitale poiché di fatto noi siamo una struttura di energia. E questa struttura necessita di un sostentamento adeguato: ecco che allora si parla di alimentazione “fisiologica”, cioè perfettamente rispondente alla fisiologia dell’organismo umano. Dovremmo essere sempre al corrente di cosa è salutare e cosa no per il nostro organismo. Quali sono questi alimenti dunque? Per un leone l’alimento fisiologico è la carne degli animali che caccia, per una mucca è l’erba e così via per tutte le altre specie. Normalmente, tutti gli animali sono portati a seguire la rispettiva dieta fisiologica. L’uomo viene spesso considerato onnivoro eppure non lo è affatto: non ha artigli affilati per cacciare o una dentatura adatta ad azzannare e strappare la carne come altri predatori. Nel corso delle epoche, gli uomini hanno comunque dovuto adattarsi a cibarsi di carne per sopravvivere in circostanze cruciali. Tuttavia, nemmeno oggi la carne è un elemento fisiologico per l’uomo, che d’altra parte è dotato di un pollice opponibile poiché è un raccoglitore che dovrebbe nutrirsi sostanzialmente di frutta ed eventualmente di semi, germogli, verdure. E, come abbiamo visto, ciò che mangiamo ha inevitabili ricadute su di noi. Il relatore si focalizza quindi sull’importanza che una sana alimentazione fisiologica riveste nel mantenere un buono stato di salute, portando il suo prezioso contributo in materia. 

ALIMENTAZIONE E MEDICINA QUANTISTICA

spaggiari-2

Piergiorgio Spaggiari, laureato in Fisica e in Medicina e Chirurgia, specializzato in Medicina dello Sport, attualmente è Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. Docente alla facoltà di Farmacia dell’Università di Milano e di Medicina quantistica presso il Master di Posturologia – I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza” di Roma, Spaggiari è anche autore di numerose pubblicazioni scientifiche e relatore in convegni medici nazionali e internazionali. È componente della Commissione Scientifica sulle Medicine non convenzionali nominata dalla Regione Lombardia e Presidente del Comitato ristretto oltre che ricercatore del CNR e direttore generale di importanti aziende ospedaliere della regione Lombardia. 

A partire dalla scoperta della Risonanza Magnetica Nucleare, oggi è dimostrato che immergendo un corpo umano all’interno di un campo magnetico, ottenuto dalla somma di un campo magnetico permanente ed un campo magnetico variabile, le cellule dell’organismo ubbidiscono alle sollecitazioni del campo magnetico generato. Il comportamento è analogo per tutti gli esseri viventi: vegetali, animali, uomo e donna. Si tratta di una grandissima scoperta, in quanto prima si riteneva che la medicina fosse unicamente basata su reazioni di tipo biochimico mentre così si è dimostrato che le cellule sono soggette anche a reazioni di tipo biofisico. La Risonanza magnetica Nucleare è lo strumento più importante, nella diagnostica, in quanto ci permette di avere immagini meravigliose sull’apparato scheletrico, sulle parti molli, sugli apparati vascolari, sul sistema nervoso e sul cervello e tutto ciò attraverso sollecitazioni e variazioni di campi elettromagnetici.
Anche l’alimentazione è stata influenzata dalle nuove scoperte della fisica quantistica e biologia: si parla infatti di dieta quantica (o quantistica). Ormai da anni si è affermato il concetto che alimenti diversi, a parità di calorie e principi nutritivi, causano reazioni diverse nel nostro organismo in quanto il cibo è in grado di dialogare con le cellule del nostro corpo e col DNA, modulandone la risposta. Di conseguenza, possiamo arrivare da un lato  alla scoperta di c
ibi personalizzati che forniscono la migliore risposta nel nostro organismo, dall’altro alla creazione di ricette che combinino i vari ingredienti in modo da generare un effetto favorevole nel nostro organismo.

L’IMPATTO DEL CIBO SULLE EMOZIONI

FOTO CHAN

Shifu ShiHengChan, discepolo del Gran Maestro e Venerabile  Shì-Yán-Dá è stato nominato discendente della 35° generazione monaci guerrieri Shaolin. Ha vissuto 10 anni in Oriente, con soggiorni di studio a  Shaolin e in India ed è stato tra i primi maestri italiani ad accogliere i Monaci Shaolin in arrivo nel nostro Paese, nonché il primo a portare l’insegnamento dello Shaolin Kung-Fu e dello Shaolin Qi-Gong nelle Scuole Italiane. Protagonista di importanti eventi didattici nazionali e internazionali (in collaborazione con medici, coach, insegnanti) e di esibizioni e spettacoli nazionali e internazionali (in collaborazione con registi, attori, danzatori, artisti multimediali, festival, maestri/federazioni di arti marziali) è ad oggi Direttore Tecnico Didattico del “CENTRO CULTURALE SHAOLIN DI MILANO – Shaolin Quan Fa Milano – ACCADEMIA di SCIENZE ed ARTI TRADIZIONALI della CULTURA SHAOLIN”,“Educatore Sociale in Arti Marziali, Sport da Combattimento, Discipline Orientali” della Regione Lombardia, Responsabile Tecnico Nazionale Shaolin dello CSEN ed Autore della PRIMA ENCICLOPEDIA SISTEMATICA SHAOLIN IN LINGUA ITALIANA – 30 volumi con traduzione dai testi originali cinesi del Tempio Shaolin– su storia, filosofia, spiritualità, psicologia, tecnica interna/esterna e background culturale dei Monaci-Guerrieri  Opera costantemente per divulgare il messaggio spirituale, culturale, terapeutico e marziale della millenaria tradizione Shaolin, per contribuire al benessere della società umana e supporta la missione del monaco Shaolin 34°generazione Shi Yan Hui, Presidente Shaolin Quan Fa Italia e Rappresentante ufficiale del Ven.Abate ShiYongXin per l’Italia. Shifu  Shi-Heng-Chan  propone la filosofia del movimento del Tempio Shaolin: un’educazione motoria che armonizza perfettamente il corpo e la mente con l’aiuto della visualizzazione mentale. Questo metodo sviluppa rapidamente gli schemi motori e le mappe mentali che portano il corpo alla corretta postura e azione efficace, donando serenità al praticante perché ogni esercizio è ricco di rimandi alla natura e ad orizzonti di pace e bellezza del mondo interiore.

RAWEGLAB PROJECTSUPERFOODLAB – LA CRUDA ENERGIA CHE NUTRE

FOTO PER SITO

Shifu ShiHengDing, discepola  del Gran Maestro e Venerabile Shì-Yán-Dá è stata nominata discendente della 35° generazione monaci guerrieri Shaolin.
Divenuta insieme a Shifu ShiHengChan “Educatore Sociale in Arti Marziali, Sport da Combattimento, Discipline Orientali” della Regione Lombardia, dal 2007 è Presidente del “CENTRO CULTURALE SHAOLIN DI MILANO – Shaolin Quan Fa Milano – Accademia di Scienze ed Arti Tradizionali della Cultura Shaolin”
 e si occupa intensamente della divulgazione della Cultura Shaolin a Milano e in Italia in diretto collegamento con monaco Shaolin Shi Yan Hui (rappresentante ufficiale del Tempio e dell’Abate ShiYongXin per Italia e Roma). Conduce i corsi di Shaolin Tong-zi-gong, curando insieme a  Shifu ShiHengChan le coreografie  del  Team di esibizione del Centro. Co-autrice, insieme a Shifu ShiHengChan, della PRIMA ENCICLOPEDIA SISTEMATICA SHAOLIN IN LINGUA ITALIANA. Grande appassionata ed esperta di alimentazione naturale e vegana,  si occupa dell’alimentazione rigorosamente in linea con i principi del Buddhismo Chan. Da settembre 2015 è RawVeg Cuoca del Ristorante interno “Shaolin State of Harmony – Raw Vegan”, con una proposta completamente nuova dedicata alla cucina crudista vegan. Divenuta mamma di Kristel Sundari, insieme al nuovo RawegLAB PROJECT ( Show-Cooking e Cooking School 100& raw&veg) si occupa del nuovo progetto “gRAWiDANZA: Raw Food, Natural Beauty & Fashion, Healthy Lifestyle” per la donna in dolce attesa.

Al termine della Conferenza, tutti i partecipanti potranno assaggiare le prelibatezze di Shifu ShiHengDing.

SHAOLIN STATE of HARMONY - Raw Vegan - logo

 

Si ringrazia:

ORTOTUBE

 

Prenotazione consigliata

Contributo di partecipazione
Tessera associativa annuale consigliata
Ingresso gratuito per tesserati

 

In collaborazione con:

secondario_rgb

 

Si ringrazia:

 

logo PNG traspcibocrudo_logo

Per informazioni e prenotazioni
RDF communication: Tel 02 66115408 – Cell 3357970280
info@saporedelsapere.it