ASPETTANDO FRUTTAMAMI – “ACQUA, ENERGIA CELLULARE E RESPIRO”


Acqua, Energia Cellulare e Respiro
“Tre elementi che sono alla base della vita”

“Tutto è energia

e questo è tutto quello che esiste

Albert Einstein

Relatori: Dott. Alessandro Maria Vinci, Giorgio Pamio, Sergio Salati e Manuela Ravaglioli
Data: sabato 17 febbraio 2018
Orario: dalle ore 15:00 alle ore 18:00, registrazione alle ore 14:30
Location: Tim Space, Piazza Luigi Einaudi, 8 Milano

Imparare ad ascoltare la nostra energia interiore e a cogliere gli elementi dell’ambiente che influiscono sulla nostra vita è fondamentale per la nostra crescita e per aumentare il benessere personale in modo sano ed efficace. I relatori presentano i loro contributi sulle diverse declinazioni del tema: acqua come elemento essenziale per la vita sul pianeta, energia vitale come elemento che modula tutta la vita, respiro come aria ovvero l’elemento che per primo entra in noi accompagnandoci per tutta la vita e che ci lascia per ultimo.

IL POTERE DELL’ACQUA

foto Vinci

Alessandro Maria Vinci è Medico, nutrizionista, esperto in medicine complementari, studioso della biologia emozionale dell’acqua. Laureato in medicina e chirurgia presso l’Università di Pavia, si dedica alla ricerca della medicina  integrata, seguendo nel tempo corsi di omotossicologia, nutrizione, fitoterapia ed il corso di perfezionamento avanzato in regolazione biologica e medicine complementari presso l’Università di Milano. Si occupa con particolare attenzione e passione della ricerca e dell’approfondimento degli studi sull’acqua nei suoi molteplici aspetti fisici, energetici ed emozionali. Convinto che la salute ed il benessere non siano solo assenza di patologie ma che nascano da una consapevole cura e attenzione sia per le nostre esigenze fisiche che spirituali e dell’anima, nonché da un’armoniosa interazione tra di loro, ritiene che il compito del medico debba essere finalizzato alla progressiva conduzione del paziente a questo stato ed a questa consapevolezza. Esercita la sua attività professionale a Varese, Luino e Firenze e tiene corsi, seminari e conferenze dedicate ai medici, farmacisti, erboristi ed al pubblico in tutta Italia.

Usiamo e sprechiamo l’acqua tutti i giorni, in tanti diversi modi, ma possiamo dire di saperne veramente poco….perciò ne vorrei sottolineare aspetti ancora poco conosciuti, per comprendere che siamo acqua e che esistiamo grazie all’acqua, per ricordarne gli aspetti tradizionali e magici, per capire il potere terapeutico dell’acqua, scoprirne dimensioni emozionali affascinanti e quasi incredibili, avvicinarci ai miracoli che avvengono per tramite dell’acqua.

ENERGIA CELLULARE

pamio

Giorgio Pamio è un ricercatore radiestesista, ruolo che ricopre sin dal 1990: affacciatosi al mondo della radiestesia e dell’energia naturale per curiosità personale, inizialmente ha messo in pratica le nozioni apprese su amici e parenti, per poi dedicarsi a tutte quelle persone che si sono rivolte a lui: persone che conoscono i fondamenti e il valore di tale disciplina e hanno la massima fiducia in tali pratiche

La radiestesia non è una disciplina misteriosa o esoterica ma la capacità che abbiamo di ascoltare noi stessi e l’ambiente che ci circonda. Viene utilizzata per indagare gli effetti positivi o meno che le varie componenti della nostra vita, come il cibo, hanno su di noi, arrecando inoltre notevoli vantaggi quali la possibilità di trovare acqua ed energie nocive che provengono dalla terra. La radiestesia, applicata alle persone, si svolge per tramite di bacchette, piastre e pendoli, che sono impiegati per una prima analisi sui valori, sull’energia interiore dell’individuo e rilevando così eventuali malattie. Il ricercatore prosegue entrando in sintonia con la persona prendendole la mano – atto fondamentale per aumentare il flusso di energia – e infine esaminare il resto del corpo usando le proprie mani, consultando alcune tavole apposite su molteplici elementi, quali mente, spirito e corpo: il risultato di quest’indagine fornirà indicazioni al radiestesista su come procedere, ad esempio se è necessaria la manipolazione di schiena e gambe.

Giorgio Pamio, in particolare, ha inserito l’uso della panca tra le proprie tecniche perché importante per riallineare la spina dorsale. Uno degli elementi per la sua indagine si identifica nei chakra, i nostri punti energetici, da controllare che siano in equilibrio poiché l’energia cellulare è determinante per il nostro benessere e deve essere alimentata.

Durante la conferenza, il relatore illustrerà in maniera esaustiva ed efficace cosa esattamente sia la radiestesia e in cosa consiste il suo aiuto alle persone.

RESPIRO – REBIRTHING

salatisergio

Sergio Salati è studioso appassionato e ricercatore nell’ambito della Crescita Personale da oltre trent’anni. In particolare, è interessato a scoprire e sperimentare tutte le metodologie che possono aiutarci a vivere meglio e in salute, sia dal punto di vista fisico che emotivo. Tra i tanti lavori cui si è dedicato, quello più significativo è senza dubbio il Rebirthing.

La scelta del termine, che significa “Rinascita”, deriva dal fatto che già dopo aver sperimentato anche poche sessioni i benefici fisici, emotivi e mentali sono tanto evidenti che si può, a tutti gli effetti, parlare di ri-nascita.

Tale pratica viene riconosciuta come efficace anche da una fetta della medicina tradizionale, soprattutto per la cura di molte malattie psicosomatiche come ansia, depressione, insonnia e attacchi di panico, ma anche per vincere alcune abitudini negative, migliorare l’autostima e le relazioni con gli altri. Talvolta questi disturbi creano irrigidimenti e ostacoli al libero flusso dell’aria, costringendoci a una respirazione superficiale, faticosa e dannosa per il nostro benessere: il respiro è il nostro primo collegamento con la vita, basti pensare che respirare è la prima azione che compie un neonato non appena viene alla luce, e attraverso di esso assorbiamo tutti quegli elementi utili per la nostra salute. Il Rebirthing può essere praticato in Studi, Palestre, Centri BenEssere, Spa, al chiuso o all’aperto e anche in Acqua, sia calda che fredda ed è ancor più utile per sciogliere le tensioni che quotidianamente accumuliamo.

Sergio Salati ha pubblicato nel 2004 il suo libro “REBIRTHING, Il respiro consapevole”, con presentazione della Dr.ssa Marina Citro, psicologa-terapeuta, e prefazione della Dr.ssa Giovanna Zanin, psicologa, istruttrice di seminari inerenti la crescita personale. Ha fatto seguito una seconda edizione nel 2011.

RESPIRO E SUONO

Manuela-Ravaglioli

Manuela Ravaglioli è Cantante, Musicista, Compositrice, Insegnante di Tecnica Vocale, Musicoterapista e Fotografa. Sin dall’infanzia si avvicina alla musica classica, studiando pianoforte e voce alla Scuola Civica. Prosegue gli studi di canto con Floriana Cavalli e di pianoforte con Dino Siani. In seguito si interessa di musica jazz diplomandosi alla Scuola Civica di Jazz di Milano diretta da Franco Cerri ed Enrico Intra. Segue corsi di musicoterapia, Teatro e Danzaterapia con Maria Fux. Collabora da anni sia dal vivo che in studio con noti jazzisti italiani e stranieri.

Il respiro come energia vitale, perché la respirazione è la vita. La durata della vita è in connessione con la qualità del respiro per questo imparare a respirare è un dono che facciamo alla nostra vita. La consapevolezza del proprio respiro è utile anche per nutrire alla base le proprie emozioni imparando a gestirle senza soffocarle. Lo scopo di questo percorso è quello di fornire tecniche di respiro facilmente applicabili affinché diventino bagaglio della vita quotidiana.

Al termine dell’evento, i partecipanti riceveranno un gentile omaggio da OrtoTube.

ORTOTUBE

Prenotazione consigliata

Contributo di partecipazione
Tessera associativa annuale consigliata
Ingresso gratuito per tesserati

In collaborazione con:

secondario_rgb

Per informazioni e prenotazioni
RDF communication: Tel 02 66115408 – Cell 3357970280
info@saporedelsapere.it