saluscienza

 

Sia MedCAM che Scienza e Conoscenza che Spazio Tesla, pur nelle loro intrinseche differenze di operatività e obiettivi, sono profondamente accomunate dalla convinzione che una società migliore sia formata da cittadini che sono co-creatori attivi e partecipi della realtà, in tutti i suoi livelli e manifestazioni, e che operano con consapevolezza e chiarezza di intenti.

Le scoperte della fisica quantistica, che nel secolo scorso hanno segnato un nuovo corso della scienza, sono ancora oggi foriere di cambiamenti e rivoluzioni negli ambiti più diversificati.

A livello di consapevolezza e di coscienza è ormai chiaro che, così come non è più possibile prendere in esame il comportamento delle particelle subatomiche prescindendo dal punto di vista dell’osservatore, allo stesso modo tutti noi, nello spettacolo della vita, non siamo solo spettatori ma al contempo attori.

Questa visione ha risvolti in tutti i campi dell’operare e del sapere, dalle scienze pure alle discipline umanistiche.

Partendo da questi presupposti abbiamo deciso di dare nuovo e ulteriore impulso al cambiamento e di unire le nostre forze per dare un segnale chiaro: crediamo infatti che unendo le nostre capacità, le nostre energie e i nostri sforzi potremo non solo arrivare a coinvolgere e informare un pubblico sempre più ampio, ma anche a creare un super-organismo che non è solo la somma delle parti che lo compongono, ma un qualcosa di ancora più complesso e potente.

Crediamo che questa frase di Carl Gustav Jung rappresenti molto bene il nostro intento:

Non si individua chi non è in relazione con il mondo,
ma chi si individua opera sul mondo una vera trasformazione

 

MedCAM, Scienza e Conoscenza e Spazio Tesla scoprono il valore della diversità, che non può fare altro che arricchire quello che già siamo: tre soggetti diversi ma che da anni compiono attività di divulgazione nel campo della ricerca e della promozione alla salute, puntando la lente d’ingrandimento sulle nuove frontiere della scienza e della medicina, campi nei quali è davvero possibile, oggi, fare la differenza in termini di prevenzione, diagnosi e cura.

Clicca qui per scoprire di più