DOMENICA 6 OTTOBRE 2019 POTRESTI STARE MEGLIO E NON LO SAI – ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO SISTEMA DIGERENTE – Disbiosi: madre di tutte le patologie? Alterazioni del microbiota e mucosali dell’ intestino. Intolleranze ed allergie.

Posted 4 mesi ago by

LE NUOVE TECNOLOGIE PER LA DIAGNOSI E TERAPIA IN MEDICINA: COME LA MEDICINA QUANTISTICA E L’ANALISI DI BIOENERGETICA VEDONO E PREVEDONO LE ALTERAZIONI DEL NOSTRO SISTEMA DIGERENTE.

DISBIOSI: madre di tutte le patologie?

Alterazioni del microbiota e mucosali dell’ intestino. Intolleranze ed allergie.

“Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza
della realtà che desideri 
e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà.
Non c’è altra via. Questa non è filosofia. Questa è fisica”. 

Albert Einstein

 

EVENTO GRATUITO

Clicca qui per iscriverti

BOTTONE-ISCRIVITI-300x150

 

Le iscrizioni inviate online con il bottone ISCRIVITI di ogni persona che vuole partecipare sono INDIVIDUALI, vi chiediamo gentilmente di ripetere la registrazione per ogni singolo partecipante.

Relatore: Dott. Sergio Maria Rosario Focone, medico laureato in Medicina e Specialista in Medicina Funzionale, con Master in Medicina Estetica, Dietologia, Omeopatia e Omotossicologia; esperto di terapie bioenergetiche nel campo della diagnosi della terapia funzionale da praticare con apparecchiature di biorisonanza, fisica quantistica e medicina antiaging; titolare di conoscenze medico-scientifiche da applicare mediante l’utilizzo di tecnologie di ultima generazione; è specializzato nell’utilizzo di Diacom-NLS e di altre apparecchiature di biorisonanza e fisica-quantistica, nonché di apparecchiature medicali finalizzate alla prevenzione di diverse patologie e in generale alla cura del corpo, della mente e della psiche, apparecchiature che rendono visibile lo stato bio-energetico di tutti gli organi fino a livello cellulare e consentono l’accertamento delle cause dei disturbi; è operatore medico esperto nelle tecniche di bioenergetica, biorisonanza e terapia funzionale, nella prescrizione di varie terapie, tra le quali la medicina Anti-age con Droms Test. 

Data: Domenica 6 Ottobre 2019
Orari: ore 15.00 – 17.30
Location: Novotel Milano Ca Granda (Viale Suzzani 13 Milano – Metro Lilla Ca’ Granda)

Oggi assistiamo ad un clamoroso aumento delle malattie croniche: obesità, diabete, asma, allergie, patologie degenerative. Evidenze scientifiche, sempre più evidenti, ci invitano a riflettere su quanto la medicina naturale ha sempre asserito: la malattia inizia dall’intestino.
L’ utilizzo abusato ed indiscriminato di chemioterapici ed antibiotici a largo spettro, oltre a fenomeni di resistenza, ha portato ad un depauperamento della flora intestinale fisiologica, con conseguenze catastrofiche per la nostra salute.
Martin Blaser, scienziato di fama mondiale indica in modo inequivocabile lo stretto legame fra questi batteri vitali ed il nostro benessere.
Il ripristino tramite tecniche naturali e di biorisonanza quantistica, può condurre verso un riequilibrio del nostro ecosistema intestinale, con vistosi effetti positivi dell’ intero nostro organismo.

L’applicazione dei principi della fisica quantistica alla medicina ed all’odontoiatria ha aperto dei campi di ricerca che stanno portando alla comprensione di quanto sia importante il continuo interagire tra informazioni, energia e materia.
Durante questo incontro verranno spiegate le basi su cui si fonda la medicina di biorisonanza,  le opportunità di diagnosi e terapia anche attraverso l’esecuzione di alcuni test effettuati in tempo reale con un’apparecchiatura di ultima generazione per un check up energetico diagnostico e conseguente terapia.La macchina di biorisonanza può riscontrare intolleranze alimentari, allergeni, e metalli pesanti, malattie autoimmuni e degenerative.
E’  possibile indagare altresì se nei vari organi sono presenti batteri, virus e parassiti e di conseguenza poterli eliminare.
Con questa metodica è possibile analizzare i vari organi e apparati del nostro organismo fino al livello cellulare (funzionalità del mitocondrio e della funzionalità genetica dei cromosomi).
Gli strumenti diagnostici e terapeutici appartenenti alle categorie delle macchine di biorisonanza, oggi disponibili a servizio della medicina, non sostituiscono quelli della medicina allopatica, ma sono complementari. Lo screening energetico non sostituisce chiaramente le indagini biochimiche e imaging tradizionali ma ne rappresenta un necessario complemento.
Sempre a livello diagnostico energetico è possibile considerare anche lo stato psicoemotivo del soggetto.
L’incontro sarà impostato con un criterio eminentemente pratico per poter far verificare la funzionalità della metodica.

L’incontro sarà impostato con un criterio eminentemente pratico per poter far verificare de visu la funzionalità della metodica.

Si effettueranno vari test diagnostici energetici su alcune persone del pubblico.

                                

Si ringrazia:

Novotel MIlano Ca Granda