TERAPIE CURATIVE

Curare e prevenire le malattie

e  l’ invecchiamento cellulare

con la medicina quantistica e biofotonica

 

“…Esiste anche una mente oscura, una mente del corpo, delle cellule stesse, delle molecole, dei corpuscoli (…) Questa mente del corpo, realmente tangibile, per la sua oscurità, il suo attaccamento ostinato e meccanico ai movimenti passati, la facilità nel dimenticare, il suo rifiuto a tutto ciò che è nuovo, è uno degli ostacoli principali all’infusione della forza supermentale nel corpo ed alla trasformazione del funzionamento corporeo. Per contro, una volta definitivamente convertito, sarà uno degli strumenti più preziosi per stabilire la Luce e la Forza supermentali nella Natura…

Mère


 

iscriviti-convegni_pagamento

 

Relatori: Dott. Ing. Fabio Baratto, Dott. Michelangelo Catalano, Dott. Vincenzo Fanelli

 

Data: domenica 20 Marzo 2016

Orario: dalle ore 15.00 alle ore 18.00 – Registrazione Pubblico ore 14.30

Location: Novotel, Viale Suzzani 13, Milano (M5 fermata CA’ GRANDA o BUS 42 da Stazione Centrale)

 

Questi gli illustri relatori che parteciperanno al Convegno:

Dott. Ing. Fabio Baratto – Medicina Biofisica di Informazione – Fisica Quantistica e Informatica applicata alla mente umana

Le recenti scoperte scientifiche in campo Quantistico hanno dimostrato che esiste un universo multidimensionale cui tutti gli esseri viventi sono collegati, spesso senza esserne consapevoli; l’applicazione di tali scoperte alla Medicina apre la possibilità di terapie e cure oggi su patologie diffuse a livello epidemico.  E’ solo collegando la Fisica Quantistica all’Informatica e alla Kinesiologia che possiamo raggiungere una consapevolezza e un rigore tale da rendere SCIENZA tali risultati, e applicarli con successo per la guarigione sia della psiche che del corpo umano.

Dott. Michelangelo Catalano – Tecnologie Quantistiche anti Aging

Per rallentare l’invecchiamento cellulare e quindi la sua ricaduta sugli organi, compresa la pelle, non bastano più le creme o una dieta ricca di alimenti “vivi”, le nuove tecnologie Bio-Quantistiche informano l’organismo con nuove frequenze armoniche. L’uso di tali macchine permette al paziente di effettuare un vero salto quantico.

Dott. Vincenzo Fanelli – L’Effetto Osservatore: La Mente Quantica

Le teorie della Meccanica Quantistica sembrano fornirci una nuova chiave d’interpretazione del ruolo della coscienza umana: l’osservatore influenza il sistema osservato. Nonostante vi sia una divisione da parte dei fisici sull’interpretazione degli esperimenti, attualmente né gli uni e né gli altri riescono a far prevalere le proprie teorie. Di quale osservazione stiamo parlando? Di quella razionale consapevole o di quella relativa al nostro inconscio responsabile di emozioni, comportamenti e processi al di fuori del nostro controllo? Ovviamente, ci si riferisce al nostro inconscio, dove la “programmazione mentale” ricevuta nei primi anni di vita è responsabile della nostra esistenza. I genitori, la scuola, i media e il gruppo sociale incidono pesantemente nel radicare in noi credenze positive e negative sulla realtà che ci circonda. Una credenza ha il potere di cancellare e deformare le informazioni della realtà al fine di “farci credere” quello per cui è stata creata.

 

la mente quantica

La Mente Quantica – Vincenzo Fanelli e William Bishop

 

 

È OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE. Posti limitati

 

Per informazioni e prenotazioni

RDF communication: Tel 02 66115408 – Cell 3357970280 

info@saporedelsapere.it; www.saporedelsapere.itwww.erredieffe.com