RESPIRARE BENE PER VIVERE MEGLIO
Migliorare il rendimento fisico e mentale

 

Relatore: Manuela Ravaglioli
Data: da definire
Orario: dalle ore 15:00 alle ore 18:00, registrazione ore 14:30
Location: Suanno Dance School,  via Oldrado da Tresseno, 5

Manuela-Ravaglioli

Manuela Ravaglioli è Cantante, Musicista, Compositrice, Insegnante di Tecnica Vocale, Musicoterapista e Fotografa. Sin dall’infanzia si avvicina alla musica classica, studiando pianoforte e voce alla Scuola Civica. Prosegue gli studi di canto con Floriana Cavalli e di pianoforte con Dino Siani. In seguito si interessa di musica jazz diplomandosi alla Scuola Civica di Jazz di Milano diretta da Franco Cerri ed Enrico Intra. Segue corsi di musicoterapia, Teatro e Danzaterapia con Maria Fux. Collabora da anni sia dal vivo che in studio con noti jazzisti italiani e stranieri.

Il respiro come energia vitale, perché la respirazione è la vita. La durata della vita è in connessione con la qualità del respiro per questo imparare a respirare è un dono che facciamo alla nostra vita. La consapevolezza del proprio respiro è utile anche per nutrire alla base le proprie emozioni imparando a gestirle senza soffocarle. Lo scopo di questo percorso è quello di fornire tecniche di respiro facilmente applicabili affinché diventino bagaglio della vita quotidiana.

La nostra vita moderna con l’eccesso di stress mentale ed emozionale sollecita in particolar modo il sistema simpatico in maniera cronica provocando così tensione permanente, eccitazione nervosa, palpitazioni ed aritmie del cuore, indigestione, costipazione, disfunzione sessuale e infertilità.

Il sistema simpatico viene considerato il sistema dello stress, perché stimola l’attività fisica e mentale a spese delle funzioni vitali fondamentali.

Il sistema parasimpatico, invece, viene attivato quando la mente e il corpo sono calmi e rilassati.

La sua attivazione stimola le funzioni di base e controlla le funzioni vitali come la digestione, la peristalsi, il metabolismo, l’eliminazione e le funzioni sessuali; viene attivato nei momenti di rilassamento e di calma.

Attraverso una  RESPIRAZIONE consapevole e corretta, si riporta l’equilibrio tra il sistema simpatico e parasimpatico, diminuendo l’effetto del sistema simpatico ed aumentando l’effetto del parasimpatico.

Nella prima fase questo lavoro si articola utilizzando tecniche di  rilassamento della mente e del corpo affinché  la persona possa riscoprire e riappropriarsi di un ascolto percettivo del proprio respiro.
(n. 3 sessioni da tre ore)

Nella seconda fase, tramite una maggior consapevolezza del respiro, si lavora sulla profondità della respirazione diaframmatica e sulla coordinazione mente e corpo che ne deriva, indagando sulle  possibilità che questo tipo di lavoro può suggerire tra cui un rapporto più sano ed autentico con le proprie emozioni ed una corretta impostazione della propria voce.
(n.3 sessioni da tre ore)

Partecipanti max n. 20

Prenotazione obbligatoria
Tessera associativa consigliata
Contributo di partecipazione

Si ringrazia:

Per informazioni e prenotazioni
RDF communication: Tel 02 66115408 – Cell 3357970280
info@saporedelsapere.it