“Se si vuole trovare i segreti dell’Universo bisogna pensare in termini di energiafrequenza e vibrazioni”

 Nikola Tesla

LA FISICA PER LA VITA

SALUTE E MALATTIA  ATTRAVERSO LA MEDICINA QUANTISTICA,

LA BIORISONANZA E LA LUCE

Medici, ricercatori e scienziati a confronto per spiegare le nuove frontiere della salute e della medicina

con test diagnostici e prove pratiche ed esperimenti

EVENTO GRATUITO

Clicca qui per iscriverti SOLD OUT!

BOTTONE-ISCRIVITI-300x150

Le iscrizioni inviate online con il bottone ISCRIVITI di ogni persona che vuole partecipare sono INDIVIDUALI, vi chiediamo gentilmente di ripetere la registrazione per ogni singolo partecipante.

NON SI ASSICURANO POSTI A SEDERE

Data: domenica 17 novembre 2019
Orari: dalle 9.30 alle 19:00
Registrazione: ore 9.00
Location: Novotel Milano Nord Ca’Granda ( Viale Suzzani 13- Fermata m5 Ca’Granda)

Vuoi trovare il prodotto innovativo ed efficace per il tuo benessere?

Partecipa all’evento troverai espositori specializzati con prodotti d’avanguardia per il benessere dell’organismo e degli ambienti dove vivi.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

RELATORE ORA
ROSSELLA DE FOCATIIS 9.30-9.45
ALDO CEHIC 9.45-10.45
NABIMED 10.50-11.00
DANIELE GULLA’ 11.00-12.00
ROSARIO FOCONE 12.00-13.00
PAUSA 13.00-14.15
ROSSELLA DE FOCATIIS 14.15-14.20
 FEDERICO PIALORSI (PROMIN SRL) 14.20-14.30
IO BOSCO VIVO 14.30-14.40
PAOLO CANDELLERO (BIOFONTE) 14.45-15.00
SERGIO SERRANO 15.00-16.00
PAUSA 16.00-16.15
PIERGIORGIO SPAGGIARI 16.15-17.15
ELIO SERMONETA 17.15-18.15
DIBATTITO E SALUTI 18.15-19.00


Relatori
:

cheic

“Suono e Biologia”

Alle radici del fenomeno vitale

Aldo Cehic, specialista in odontostomatologia, Odontoiatra socio SIKMO, nato in Istria a Porec (Croazia) vive e lavora a Verona.

Durante la sua Conferenza esporrà le potenzialità del suono in campo biologico,  ovvero come i tessuti non uditivi percepiscono il suono e come questa impronta vibrazionale produca degli effetti non solo biofisici in campo uditivo. La trasduzione biologica dei segnali vibrazionali ha portato alla luce una nuova disciplina: la MECCANOBIOLOGIA.
L’universo delle energie che sostiene il fenomeno vitale si esprime nell’uomo già dalle sue origini in quanto lo Zigote inteso come cellula data dall’unione dello Spermatozoo maschile con l’Ovulo femminile, PULSA, ovvero ha delle oscillazioni più o meno ritmiche, eppure non c’è un cuore, non ci sono muscoli e quant’altro in quella cellula primordiale! Ebbene, l’uomo e la materia sono fondamentalmente delle espressioni di energia. Tanto quanto l’Informazione è Energia allo stato potenziale, la Materia è niente altro che Energia in atto!
La musica, la meditazione e la TENS (Stimolazione Elettrica Transcutanea), stimolano le stesse produzioni di neurotrasmettitori come la Serotonina e la Dopamina. Ciò accade perché nel nostro organismo esiste un terreno universale (e da qui parte la concezione quantistica che pilota sottilmente e in modo integrato il nostro organismo) di ricezione delle frequenze d’onda che va ben oltre i limiti classici dei 20-20.000 Hz del campo uditivo.

.

Cattura

“La Medicina Quantistica al servizio della Salute mediante l’utilizzo di Apparecchiature di Biorisonanza”

Sergio Rosario Focone, laureato in Medicina chirurgica e Specialista in Medicina Funzionale (scuola internazionale di medicina omeopatica) ed in tecnologie di biorisonanza, Master in Medicina Estetica Biologica.

Durante la conferenza tratterà le fondamenta dell’utilizzo delle ” frequenze ” ai fini terapeutici, che fanno risalire a Samuel Hahnemann  ( 1755-1843 ), geniale medico sassone che attraverso tecniche di “diluizione” e di “succussione” riesce ad ottenere  una smaterilizzazione della sostanza bruta ed a slatentizzare energie curative che solo adesso a distanza  di più di 200 anni si cominciano a trovare prove scientifiche e sperimentali che ci danno ragione del loro funzionamento.
Nel 1929 George Lakhosky in “la vita segreta e le onde che curano” sosteneva che le cellule viventi producono e irradiano “oscillazioni” ad alta frequenza e rispondono a oscillazioni di frequenze diverse provenienti da fonti esterne.Costruisce l’oscillatore ad onde multiple.
In seguito il Dr. Royal Raymond Rife  scopre il metodo per distruggere virus, batteri e miceti con frequenze elettromagnetiche.Il riequilibrio energetico avviene attraverso precise frequenze. Nasce la Rife Machine. Negli anni ’50 Voll con la sua “elettroagopuntura” si riferisce all’energetica cinese.
Nel 1977 Morel e Rasche codificano la “Moraterapia”. Negli ultimi anni le apparecchiature di analisi e terapia bioenergetica ne rappresentano uno sviluppo rivoluzionario. Nascono le macchine cerebrali. 

                         

.

Cattura

“Sinergetica: Informazione –  Energia – Biochimica”

Daniele Gullà, si interessa di biocibernetica, astrofisica, elettronica e spettrografia UV. Collabora con periti del Tribunale e Forze dell’Ordine. Consulente tecnico in campo biomedicale. Consulente tecnico ambientale.  La passione per l’astrofisica, l’elettronica e per la spettrografia UV, lo ha indirizzato verso campi particolari della ricerca psichica: la fotografia paranormale e la transcomunicazione. Collabora con periti del Tribunale e forze dell’ordine per analisi forensi (audio e video).Ha collaborato inoltre con l’Universita’ di Bologna (Dipartimento di Biofisica) e con l’A.I.M.N. (Accademia Internazionale di Medicina Naturale) come consulente tecnico in campo biomedicale e con la A.S.P. di San Marino in indagini biospettrali.



    .

rocca

“Ritmi Circadiani e metabolismo”

Giuseppe Rocca, Medico.Scienziato e Ricercatore. Dirigente Medico Policlinico di Milano e Città della Salute e della Scienza di Torino

L’uomo è l’unico animale che passa metà della vita sveglia e l’altra metà a dormire. Perché? L’uomo è l’animale che ha il cervello più complesso, un cervello unico per caratteristiche tra tutte le forme viventi. C’è una relazione tra la complessità del cervello e il sonno? Chi dice al nostro corpo, alle nostre cellule se è giorno o è notte? I recettori GPCR: i fotoni (la fisica) modificano le risposte biologiche. Il nostro corpo è fatto di miliardi di cellule: chi le sincronizza? Il nostro cervello sincronizza tutte le  sue cellule e le cellule del corpo. Come fa? Il mondo è un grande orologio? Il corpo umano è un grande orologio? Come funzionano gli orologi biologici? Antropocene: l’uomo modifica la natura applicando le sue scoperte ai fenomeni della fisica.I premi Nobel per la scoperta della luce LED. I premi Nobel per la scoperta della biologia dei ritmi circadiani. Ritmi circadiani e metabolismo. Antropocene: luce naturale e luci artificiali: verso un nuovo concetto di rischio e di responsabilità nel modificare la fisica della vita quotidiana.

.

Cattura 3

“La cura della Salute”
Quale Scienza  nella medicina? Fisiopatologia e Filosofia Umanistica’. La  Prevenzione è possibile?  come fare una diagnosi e una terapia efficace?  L’azione del medico e del paziente. Una  metodica che analizza la memoria inconscio. Le acque informate per una terapia globale fiscologica e psico-motivazionale.

Elio Sermoneta, Medico, kinesiologo, acque informate. Laureato in medicina e chirurgia nel 1978, inizia a lavorare presso gli istituti clinici di perfezionamento di Milano occupandosi di medicina maxillofacciale. Frequenta quindi corsi di kinesiologia, osteopatia e kinesiologia applicata alle disfunzioni temporo-mandibolari e posturali, tenuti da docenti dell’Università di Reims. Approfondisce inoltre le proprie competenze mediche studiando omeopatia, omotossicologia, medicina funzionale di Schimmel, psicoterapia e ipnosi medica e si perfeziona in medicina naturale all’Università di Milano. Dal 1998 – con la collaborazione di Alberto Tedeschi e la supervisione del professor Emilio Del Giudice dell’Università di Milano e del professor Claudio Corbello dell’Università di Roma – compie ricerche di applicazione terapeutica, su numerose patologie disfunzionali e sulle sindromi infettive, con acque informate da campi elettromagnetici naturali ricavate dalla struttura atomica.  Lavora a Milano a Verona.   Vanta  oltre 20 anni dì esperienza nella cura con acque informate.  l’esperienze avute nei trattamenti e nella ricerca delle cause primarie dei disturbi psico-fisici nell’origine generazionale delle persone,  l’hanno portato a ricercare, oltre  all’influenza dell’ambiente sociale, nella genetica,  e nell’ ereditarieta’  l’insorgenza delle patologie.

.

immagine-Sergio-Serrano-2

“ Energia  informazionale e terapia quantica”
“La matematica è l’alfabeto in cui Dio ha scritto l’Universo” (Galileo).
Le formule matematiche sono strettamente legate alla realtà che rappresentano. Esse costituiscono il supporto informazionale di tale realtà e trovano impiego terapeutico nell’ambito della medicina quantica.

 Sergio Serrano, Biofisico e Bioingegnere. Professore Università Ucajali (PE), Responsabile scientifico corsi di perfezionamento Agopuntura Informazionale Università UPO (I). Rettore Fondazione Institutum Servorum Scientiae. Membro del consiglio direttivo del Club di Budapest • Ricercatore presso “Laboratorio risonanza della Vita” – Città del Vacano • Professore a contratto (A.A. 92/98) presso l’Università Federico II di Napoli (Facoltà Farmacia) in: “Piante officinali nella Medicina” “Industria erboristica” “Commercio erboristico. Membro d’onore di diverse società scientifiche nazionali e internazionali.

www.professorsergioserrano.it

.

.

 “Ondata di Vita – Vibrazioni di Salute”spaggiari

Piergiorgio Spaggiari, Laureato in Fisica e in Medicina e Chirurgia, Specialista in Medicina dello Sport. Professore onorario del “First Peoplès Hospital” di Shanghai (Cina). Laurea honoris causa all’ “Odessa State Medical University” – Ucraina. Già Direttore Generale di numerose Aziende Ospedaliere della Regione Lombardia. Professore ordinario di Medicina dello Sport all’Università San Raffaele di Roma.
Piergiorgio Spaggiari è la Medicina Quantistica in persona…!

Rossella de Focatiis intervista il Dott. Piergiorgio Spaggiari

linea divisoria blu

L’epigenetica è una recente branca degli studi genetici a complemento degli studi genetici tradizionali.  L’epigenetica studia tutte le modificazioni ereditabili che variano l’espressione genica pur non alterando la sequenza del DNA (soprattutto con riferimento ai fenomeni ereditari a livello cellulare, meno a quelli trans-generazionali, dal genitore al figlio).

Si tratta, quindi, di fenomeni ereditari in cui il fenotipo è determinato non tanto dal genotipo ereditato in sé, quanto dalla sovrapposizione al genotipo stesso di “un’impronta” che ne influenza il comportamento funzionale. Un segnale epigenetico è un cambiamento ereditabile che non altera la sequenza nucleotidica di un gene, ma la sua attività. È lo studio delle modifiche fenotipiche ereditabili nell’espressione del gene, dal livello cellula (fenotipo cellulare) agli effetti sull’intero organismo (fenotipo, in senso stretto), causato da meccanismi diversi dai cambiamenti nella sequenza genomica, ovvero lo studio di meccanismi molecolari mediante i quali l’ambiente altera il grado di attività dei geni senza tuttavia modificare l’informazione contenuta, ossia senza modificare le sequenze di DNA.

Queste mutazioni, dette epimutazioni, durano per il resto della vita della cellula e possono trasmettersi a generazioni successive delle cellule attraverso le divisioni cellulari, senza tuttavia che le corrispondenti sequenze di DNA siano mutate; sono quindi fattori non-genomici che provocano una diversa espressione dei geni dell’organismo. Su fenomeni epigenetici si basa la maggior parte dei processi di differenziamento cellulare.

La biofisica è la scienza che studia il formarsi e l’evolversi dei processi biologici negli esseri viventi (animali e vegetali) sulla base delle leggi e con i metodi della fisica. Per esempio, i processi fisico-chimici ed elettrochimici che permettono nell’organismo la trasmissione degli impulsi nervosi, la contrazione dei muscoli, la visione, la ricezione da parte dell’organismo stesso dei messaggi provenienti dal mondo esterno, l’attività elettrica delle cellule, il trasporto di liquidi o di gas all’interno degli organismi viventi. O ancora, il comportamento di cellule eccitabili come i neuroni e, a livello molecolare, le proprietà fisiche delle membrane cellulari. La biofisica oggi è anche alla base degli studi per ricreare negli elaboratori elettronici certi processi biologici.

Con il termine “medicina quantistica” indichiamo un nuovo tipo di medicina vista con l’ottica della fisica quantistica, che come molti sanno è quella parte della fisica che indaga la realtà nel campo dell’infinitamente piccolo.

L’essere umano è costituito di materia ed energia, indissolubilmente legate fra loro e trasformabili una nell’altra. Inoltre l’energia è anche vibrazione e quindi frequenza, pertanto un corpo materiale non solo possiede energia, ma può anche emettere o assorbire frequenza. Ogni cellula del nostro organismo, tramite il suo DNA che funziona come un trasmettitore–ricevitore, emette e può ricevere segnali frequenziali e tutte le cellule dell’organismo sono in continua e istantanea comunicazione fra di loro e si scambiano messaggi elettromagnetici con precisi effetti biologici.

Ospiti: in qualità di sponsor all’evento Ioboscovivo e Nabimed presenteranno le rispettive aziende.

Per adesioni Espositori e Sponsor:

Ufficio stampa & Comunicazione – Cell.3938197424 – ufficiostampa@saporedelsapere.it

Location e Ristorazione:

Novotel MIlano Ca Granda

.

 

 

 

Patrocinatori:

        moica lombardia

.

Sponsor:

loretina-300x176         io bosco vivo             _

logo nabimedTRITANIA LOGO

.LogoDriatec-trasp-1024x396logo IR prova stampa

Espositori:

slow beauty     HKWEngineering Logo                 Logo NewBio 2018                56659880_578078086012208_4381072409508184064_n (1) Vivere Alcalino_logo_  Logo geobiologia-1                                                   unnamed         Logo 1000 x 500

 

.

Media partner:

 logo_ST_nero_corto (1) LOGO l'altra medicina    Immagine ritaglioLOGOMDblu2016 copia copiawisesociety2014