Allacciate le cinture di sicurezza!

Dal 2012, Expop, la versione cultural-popolare dell’Expo, si propone come vetrina di persone, eventi e visioni. Quest’anno che Milano è il crogiuolo del mondo, c’è una ragione in più per essere visionari all’ennesima potenza, con un’edizione di Expop più spericolata che mai! 150 Progetti setacciati; 14 quelli scelti a rappresentare ai milanesi e al mondo come la città, sull’onda del futuro, possa conquistare nuovi primati.

Come?  Attraverso iniziative immaginifiche e concrete, non solo innovative, ma di più!

Expop sarà presentato il giorno 17 giugno, alle ore 12:00, nella Sala delle Conferenze di Palazzo Reale (Piazza del Duomo 14 – 3° piano), con la partecipazione degli Assessori del Comune di Milano Filippo del Corno (Cultura) e Cristina Tajani (Politiche del Lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca).

RDF communication è lieta di annunciare che, fra i Progetti selezionati, è stato scelto anche ‘Milano Energia e Benessere’, primo Centro al Mondo per lo Sviluppo Energetico e l’Evoluzione dell’individuo, Progetto frutto dell’esperienza di Rossella de Focatiis, Ceo della Società e Presidente dell’Associazione Culturale Sapere Academy, che ha dalla sua un patrimonio di approfondimenti scientifici e culturali accumulati in molti anni di attività nei settori del benessere naturale, della salute e dell’alimentazione.

Un arcipelago di 8 Spazi colorati, ciascuna isola di un elemento naturale, di terapie antiche e modernissime, fondate sull’equilibrio energetico e sul potere curativo degli elementi dono della Natura, di centri di ricerca, di discussione e di incontro informativi e pedagogici con i cittadini.

Il Progetto è stato affidato all’architetto Mauro Bertamè, che si è avvalso, nel prefigurarlo, delle linee portanti della bioarchitettura e della disciplina del Feng-shui.

 

logo petali con scritta piu grande