Medicina naturale:

salute, infanzia e intolleranze alimentari

 

Relatori: Dott. Arrigo Selli, Dott.ssa Stefania Bensi, Dott. Sergio Maria Francardo, Dott.ssa Franca Geja,  Dott.ssa Gigliola Braga

 

Data: sabato 19 maggio 2007

Orario: dalle ore 15.00 alle ore 18.30 – Registrazione Pubblico ore 14.30

Location: Best Western Milton Hotel Milano, via Butti 9, Milano

 

Questi e molti altri argomenti verranno affrontati dagli illustri relatori che parteciperanno al Convegno:

Dott. Arrigo Selli – La nutrizione nel bambino: l’importanza dei probiotici

Cos’è un probiotico: ovvero definizione di probiotico
I probiotici sono costituiti dai cosiddetti “fermenti lattici” (Lactic Acid Bacteria) ovvero batteri in grado di produrre acido lattico. Gli antenati dei probiotici furono studiati da E. Metchinkoff (1845-1916) che nel 1882 lavorando presso l’Istituto Pasteur, evidenziò l’azione positiva dei latti fermentati sulla flora intestinale.
“Il termine probiotico è riservato a quei microrganismi che si dimostrano in grado, quando vengono ingeriti, di esercitare funzioni benefiche per l’uomo”.

Dott.ssa Stefania Bensi –  Le intolleranze alimentari nell’infanzia: aspetti psicologici nella madre e nel bambino

Dott. Sergio Maria Francardo – Importanza della qualità alimentare per la salute del bambino

Un tema che ci coinvolge profondamente perché è evidente che la nutrizione svolge un ruolo fondamentale per la salute del bambino e del futuro uomo. Sarà necessario parlare anche della gravidanza perché la nutrizione della madre giunge attraverso il sangue al feto e costituisce la prima vera alimentazione del futuro bambino.
La prima reale prevenzione nel campo alimentare consiste in una consapevole attenzione alla qualità degli alimenti con cui nutriremo il bimbo e prima ancora la donna gravida e la madre che allatta.
La composizione e la qualità del cibo devono inoltre corrispondere alla natura delle forze formative, digestive e immunitarie che maturano e si trasformano lungo le varie età del bambino.
Siamo tutti d’accordo che l’educazione deve rispettare le successive tappe del divenire del bambino, quello che oggi è dannoso o pericoloso o incomprensibile domani sarà un dono, un criterio identico vale per l’alimentazione.

Dott.ssa Franca Geja –  Odontoiatria dell’infanzia: cosa guardare nella bocca dei vostri bambini

I genitori hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione e nella cura delle patologie del cavo orale dei bambini: sono loro infatti a decidere il tipo di alimentazione, a trasmettere i modi e i tempi dell’igiene orale, a consentire o a contrastare l’insorgere di abitudini viziate che influenzano lo sviluppo corretto delle arcate dentali. Soprattutto sono loro prima ancora del pediatra, nel quotidiano contatto con i figli, a poter “buttare un occhio” con regolarità nella bocca dei loro bambini e controllare se un dentino nasce storto o non nasce del tutto, se una macchiolina nera è comparsa all’improvviso e fa pensare ad una carie, se le gengive sono arrossate perché lo spazzolino da denti è usato poco e male, se è necessario chiedere una consulenza ortodontica perché si sta instaurando una malocclusione che è importante intercettare e correggere in tempo utile.

Dott.ssa Gigliola Braga – Frutta e verdura: alleati preziosi per la crescita

Una buona crescita comincia a tavola perché un organismo che si sviluppa deve avere a disposizione tutti gli elementi utili al suo armonioso accrescimento.
Oggi, nella nostra civiltà, abbiamo a portata di mano molto cibo, spesso estremamente accattivante nelle sue confezioni attraenti, ma non altrettanto salutare. Non sempre si tratta di alimenti da disapprovare per la loro discutibile composizione, ma di proposte commerciali dalla dubbia utilità biologica. A cosa serve un pacchetto di patatine?
Una buona nutrizione comincia da una spesa cosciente. Se le abitudini della famiglia si orientano verso acquisti consapevoli e salutari, i bambini e i ragazzi familiarizzano con alimenti molto utili alla loro crescita.

 

È OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE. Posti limitati

 

Per informazioni e prenotazioni

RDF communication: Tel 02 66115408 – Cell 3357970280 

info@saporedelsapere.itwww.saporedelsapere.itwww.erredieffe.com